Molo Polisettoriale di Taranto, in gara Bollorè (con gli operatori tarantini) e Italcave (Caramia)

Ship 2 Shore

Sono due gli ammessi alla gara per l’assentimento “di una o più concessioni” nel Molo Polisettoriale del porto di Taranto. L’annuncio è stato oggi dalla port authority dello scalo pugliese, che ha rivelato i nomi dei due offerenti: il primo è un consorzio in via di costituzione tra Saga Italia Spa (affiliata del gruppo Bolloré), Ionian Shipping Consortium (nato lo scorso anno su iniziativa di alcune agenzie marittime e di brokearggio attive nello scalo, ovvero Barion Srl, M-Log Italia Srl, Mantua & De Iacovo Shipping, Pentashipping Srl e la Melucci Shipping Srl), Taranto Iniziative Produttive Srl e Tecnomec Engineering, società (anch’essa tarantina) di ingegneria attiva nella realizzazione di impianti industriali.[...]

  •  Piazza Carbonelli 2/A - 74123 Taranto
  •  +39 099 4609497
  •  +39 099 3789900
  •  info@isctaranto.com
Image